Torna indietro


Tre buone ragioni per cui una società commerciale dovrebbe dotarsi di una solida documentazione contrattuale - più una quarta "bonus"

Uno - IMMAGINE: nei rapporti commerciali attuali, in cui spesso le società operano a distanza, senza contatto diretto, la documentazione contrattuale costituisce il biglietto da visita dell'imprenditore.
Contratti chiari, sintetici ma esaustivi forniscono ai propri partner un'immagine di attività strutturata, seria e di alto livello.
La prima impressione conta, negli affari e, come recita il detto, "Non c'è una seconda occasione per fare una buona prima impressione".

Due - SICUREZZA: gli imprenditori italiani sono ancora abituati a concludere gli accordi con la proverbiale stretta di mano.
Il problema è che la stretta di mano, senza un contratto, non è sufficiente per mettere al sicuro gli obiettivi che si vogliono raggiungere e gli interessi che si devono tutelare.
I contratti non offrono la sicurezza assoluta ma restano il migliore strumento a disposizione degli imprenditori per limitare rischi, incertezze e abusi.

Tre - PREVENZIONE: nell'immaginario collettivo, avvocato e dentista condividono l'immagine di professionisti a cui ci si rivolge - a caro prezzo - solo quando si ha un problema.
Andare dal dentista fin da bambini, ogni sei mesi, per il regolare controllo e l'igiene, è il modo migliore per evitare patologie e, alla lunga, si risparmia.
Lo stesso vale per l'avvocato: l'imprenditore moderno cerca di prevenire i problemi e dotarsi di contratti adeguati prima di negoziare, alla lunga, conviene.
Spesso una causa costa molto di più del contratto che avrebbe potuto evitarla.

Quarta ragione, bonus, che farà arrabbiare qualche collega: incaricare uno studio legale di predisporre un contratto significa trasferire sui professionisti, com'è giusto, la responsabilità per le eventuali carenze di quel contratto (quindi, per inciso: attenzione ai massimali delle polizze).
Nessun imprenditore assennato si improvviserebbe in un settore diverso dal proprio; perché, allora, utilizzare modelli di preventivi, ordini, contratti, condizioni generali della cui origine non si è certi?
Perché fidarsi di risorse trovate in internet, o della documentazione copiata dai competitor?
 

Iscrivetevi al nostro canale YouTube! Per maggiori informazioni, visitate il nostro sito e seguiteci sui social media.

--

Alessio Storari

Condividi questo contenuto
Non ci sono ancora commenti: commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contraddistinti dal simbolo *

Inviando confermo il consenso al trattamento dei dati personali che ho inserito nel modulo disciplinato dalla Privacy Policy

Questo sito usa cookie anche di terzi per migliorare la navigazione: accetta per consentirne l'utilizzo

Accetta Cookie Policy