Indietro


Il nostro Codice civile prevede che le parti debbano comportarsi secondo buona fede, anche durante le trattative finalizzate alla conclusione di un contratto.

Un tipico esempio di violazione di tale obbligo di comportarsi secondo buona fede, che dunque prescinde dalla firma di un contratto, è costituito dalla rottura delle trattative giunte a uno stadio tale da generare nel contraente l'affidamento nella conclusione del contratto.

In tale ipotesi, se una parte interrompe senza giustificato motivo le trattative, pregiudica le aspettative dell'altra parte, la quale, avendo confidato in buona fede nella conclusione del contratto, potrebbe ad esempio aver sostenuto spese o aver rinunciato ad altre occasioni contrattuali.

Quanto ai danni risarcibili, la parte che ha confidato nella conclusione del contratto, poi non stipulato, non ha evidentemente diritto di ottenere il bene o la prestazione oggetto delle trattative (cioè, di ottenere lo stesso risultato che avrebbe conseguito con la conclusione del contratto) ma ha diritto di ottenere il risarcimento del cosiddetto interesse negativo, costituito dalle spese inutilmente sostenute durante le trattative (ad esempio, spese di consulenza) e dal mancato guadagno derivato dalla perdita di altre occasioni contrattuali.

Infine, rispetto all'onere della prova, da qualche anno la giurisprudenza sostiene l'interpretazione per cui - trattandosi di responsabilità extracontrattuale - in caso di recesso ingiustificato di una parte dalle trattative, incombe sull'altra parte l'onere di dimostrare che il recesso in questione oltrepassa i limiti della buona fede e correttezza che le parti sono tenute ad osservare anche durante le trattative. 

Iscrivetevi al nostro canale YouTube: abbiamo un'intera sezione dedicata al diritto civile.
Per maggiori informazioni, visitate il nostro sito e seguiteci sui social media!

Non ci sono ancora commenti: commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contraddistinti dal simbolo *

Inviando confermo il consenso al trattamento dei dati personali che ho inserito nel modulo disciplinato dalla Privacy Policy